Telefono IkosEcm.it +39.011.377717

IKOS srl, Via Legnano 26, TORINO

triangle
Corso ecm a distanza su piattaforma fad

RISCHIO BIOLOGICO E OPERATORI SANITARI

Dati principali del corso ECM

Autorizzazione ministeriale n°
1809 - 214259
Codice evento
C0276
Edizione n°
1
Disponibile dal
01/01/2018
Disponibile fino al
31/12/2018
Accreditato il
13/12/2017
Dispense in PDF disponibili
1
Lezioni online interattive
8
Totale ore formative
17.00
Traccia audio
NO
Traccia video
NO
Crediti ecm
17
Percentuale superamento
75%
Modalità download certificato
Email / Web
compatibilità
smartphone / tablet
Android
Iphone / Ipad
Windows Phone
 
 
Salva questo corso nel tuo Smartphone: QR Code Corso  ECM
ecm a distanza
 
crediti ecm
17
 
 
Corso ECM online

RISCHIO BIOLOGICO E OPERATORI SANITARI

PREVENZIONE E SICUREZZA NELLA PRATICA CLINICA E NELL'EMERGENZA SANITARIA

 
 
L’importante processo di trasformazione delle malattie infettive e con essa della tipologia di pazienti degenti presso le strutture ospedaliere, richiede un continuo processo di informazione e formazione degli operatori medici e paramedici sul tema del rischio biologico. Il presente corso ECM si propone di analizzare le diverse implicazioni mediche fornendo le basi teoriche del processo infettivo, l’epidemiologia del rischio e i modelli di prevenzione volti a creare operatori sanitari capaci di ridurre l’impatto del rischio biologico per se stessi e per l’utente che usufruisce dei servizi assistenziali.
 
Questo è un corso FAD, iscriviti, puoi eseguire il corso ONLINE, potrai scaricare o ricevere il certificato via email
  • € 4200 IVA ESENTE
  • € 3600 iva inclusa (Aliquota 22%)

    • ORDINE DEGLI PSICOLOGI FVG
    • FISIOTERAPIA INTERATTIVA
pagamenti ecm a distanza
Moduli del corso ecm

IL CORSO NON PREVEDE UNA TRACCIA AUDIO



1) Il concetto di Rischio Biologico: IL D. lgs 81/08 Titolo X
a) Definizione di rischio biologico
b) Definizione di agente biologico e liquido biologico
c) Classificazione degli agenti biologici secondo il D. lgs 81/08
 
2) Il processo infettivo
a) Terminologia applicata
b) Le categorie degli agenti infetti: virus, batteri, funghi, endoparassiti
c) Le vie di infezione
d) Le modalità di trasmissione
 
3) Dati epidemiologici sul rischio biologico in ambito sanitario
 
4) Processo di valutazione del rischio biologico in ambito sanitario
 
5) Misure di prevenzione del rischio biologico
a) Misure costrittive e strumentali
b) Attrezzature e dispositivi
c) Lavaggio delle mani (secondo la WHO Guidelines – CDC’s Hand Washing Guidelines )
d) Utilizzo dei DPI (Dispositivi di protezione individuale): guanti, maschera, visiera
     paraschizzi, camice
e) Procedure tecniche ed operative
f) Pulizia degli ambienti e smaltimento rifiuti 
g) Vaccinazioni
 
6) La patologia tubercolare: epidemiologia, patogenesi, prevenzione del rischio
     infettivo sanitario
 
7) Procedura per infortunio rischio biologico
 
8) L’emergenza ebola
a) Dati epidemiologici
b) Fisiopatologia clinica dell’infezione
c) Procedura nazione di gestione dell’infezione
 
9) Allegato: WHO Guidelines on Hand Hygiene in Health Care


QUESTIONARIO DI VALUTAZIONE FINALE

 


Elenco lezioni

IL CONCETTO DI RISCHIO BIOLOGICO : IL D. lgs 81/08 Titolo X
IL CONCETTO DI RISCHIO BIOLOGICO : IL D. lgs 81/08 Titolo X
• Definizione di rischio biologico
• Definizione di agente biologico e liquido biologico
• Classificazione degli agenti biologici secondo il D. lgs 81/08
IL PROCESSO INFETTIVO
IL PROCESSO INFETTIVO
• Terminologia applicata
• Le categorie degli agenti infetti: virus, batteri, funghi, endoparassiti
• Le vie di infezione
• Le modalità di trasmissione
Dati epidemiologici sul rischio biologico in ambito sanitario
Processo di valutazione del rischio biologico in ambito sanitario
Misure di prevenzione del rischio biologico
• Misure costrittive e strumentali
• Attrezzature e dispositivi
• Lavaggio delle mani (secondo la WHO Guidelines – CDC’s Hand Washing Guidelines )
• Utilizzo dei DPI (Dispositivi di protezione individuale): guanti, maschera, visiera paraschizzi, camice
• Procedure tecniche ed operative
• Pulizia degli ambienti e smaltimento rifiuti
• Vaccinazioni
La patologia tubercolare: epidemiologia, patogenesi, prevenzione del rischio infettivo sanitario
Procedura per infortunio rischio biologico
L’EMERGENZA EBOLA
L’EMERGENZA EBOLA
• Dati epidemiologici
• Fisiopatologia clinica dell’infezione
• Procedura nazione di gestione dell’infezione

Requisiti tecnici per la fruizione del corso

Requisiti che l’utente dovrà avere per poter frequentare l’evento
Hardware:
• Computer con scheda audio e casse acustiche
• Risoluzione video minima 1024x768 o superiore
• Connessione internet ADSL 2 Mb download 512 kb upload
 
Sistemi operativi supportati:
• Microsoft Windows NT/2000/XP/Vista/7 o superiore
• MAC OSx Tiger o superiore
• UBUNTU 9.10 (Linux) o superiore
 
Browser supportati:
• Internet Explorer 7 o superiore
• Mozilla 3.5 o superiore

• Safari 3.x o superiore

Prova di apprendimento

La prova di apprendimento potrà essere effettuata al termine del corso, dopo aver seguito le lezioni audio/video (o nella versione PDF).  La prova di apprendimento consisterà in un questionario, a doppia randomizzazione delle domande, a risposta multipla con 4 possibilità di risposta di cui una sola giusta. Sono previste 51 domande.  La soglia di superamento prevista è del 75%.

Obiettivi formativi del corso

Sicurezza negli ambienti e nei luoghi di lavoro e patologie correlate

Docenti del corso

Dott. Stefano Passi

globar card ecm a distanza
Acquista la GLOBAL CARD e accedi a tutti i corsi online IKOS, (scade il 31/12)