Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente ed utilizzare tutte le sue funzionalità.

Telefono IkosEcm.it +39.011.377717

IKOS srl, Via Legnano 26, TORINO

triangle
Corso ecm a distanza su piattaforma fad

RESPONSABILITÀ DELL'ESERCENTE LE PROFESSIONI SANITARIE

Dati principali del corso ECM

Autorizzazione ministeriale n°
1809 - 261890
Codice evento
C0383
Edizione n°
1
Disponibile dal
03/05/2019
Disponibile fino al
31/12/2019
Accreditato il
04/05/2019
Dispense in PDF disponibili
10
Lezioni online
10
Totale ore formative
25.00
Traccia audio
NO
Traccia video
NO
Crediti ECM
25
Percentuale superamento
75%
Modalità download certificato
Email / Web
compatibilità
smartphone / tablet
Android
Iphone / Ipad
Windows Phone
 
 
Salva questo corso nel tuo Smartphone: QR Code Corso  ECM
 
crediti ecm
25
 
 
Corso ECM online

RESPONSABILITÀ DELL'ESERCENTE LE PROFESSIONI SANITARIE

RUOLO DEL PERITO E DEL CTU DOPO LA LEGGE GELLI

 
 
Il fenomeno delle conflittualità tra persona assistita ed esercenti le professioni sanitarie è in continuo aumento e da tempo si assiste ad una crescita esponenziale delle richieste di risarcimento danni da presunta responsabilità professionale sanitaria.
Tale fenomeno induce comportamenti “di medicina difensiva” con conseguenti ripercussioni ad elevato impatto sociale e costi elevati per il Servizio Sanitario Nazionale.
Le novità introdotte dal D.Lgs n. 28/2010 e dalla Legge n. 24/2017, articolo 8 in materia di accertamento tecnico preventivo e di mediazione finalizzata alla conciliazione delle controversie civili, offrono una opportunità al fine di risolvere le dispute tra assistito e professionista sanitario, senza determinare un vincitore o un vinto.
Negli Stati Uniti la mediazione nel campo della responsabilità sanitaria, ha raggiunto livelli altissimi di successo e rappresenta uno strumento di risoluzione del contenzioso.
La stessa crisi del mondo giudiziario, in Italia, ha evidenziato la necessità di istituire metodi alternativi di risoluzione delle controversie, come possibile strumento per alleggerire il carico di lavoro nelle aule di giustizia.
Diventa pertanto fondamentale per il professionista approfondire le proprie conoscenze in tema di responsabilità e mediazione civile in ambito sanitario per un corretto approccio comunicativo e relazionale da mettere in campo, quando si presentano situazioni altamente conflittuali.
Una formazione espressamente richiesta dall’art. 15, primo comma della Legge 24/2017 in materia di nomina dei consulenti tecnici d’ufficio e dei periti nei giudizi di responsabilità sanitaria.
 
Questo è un corso FAD, iscriviti, puoi eseguire il corso ONLINE, potrai scaricare o ricevere il certificato via email
  • € 5300 IVA ESENTE
  • € 4400 iva inclusa (22%)

    • SPIF AR
    • FEDERAZ. NAZ. TSRM
    • ANUPI TNPEE
    • OMCEO CT
    • ORDINE DEGLI PSICOLOGI FVG
    • PROMESA
    • DOTTORI.IT
    • FISIOTERAPIA INTERATTIVA
pagamenti ecm a distanza
Moduli del corso ecm

CAP 1 - L’evoluzione organizzativa del Sistema Salute e il rischio clinico. Tratterà il contesto di base del sistema salute, le dinamiche relative al rapporto fiduciario, il cambiamento culturale e le ragioni del conflitto, Relatore Fabio Maria Stringa.
 
CAP 2 - Principi giuridici di responsabilità professionale in ambito sanitario Relatore Raffaella Martini.
 
CAP 3 - Le Raccomandazioni ministeriali. Linee di indirizzo e comportamentali in caso di eventi avversi, “Raccomandazione per la risoluzione stragiudiziale del contenzioso nelle aziende sanitarie” e “Linee guida per gestire e comunicare gli Eventi Avversi in sanità”, Relatore Raffaella Martini.
 
CAP 4 - Il quadro normativo di riferimentoRelatore Paolo D’Agostino.
 
CAP 5 - Il ruolo del Perito nel procedimento penale Relatore Riccardo Salomone.
 
CAP 6 - Metodi Alternativi di risoluzione delle controversie Relatore Paolo D’Agostino.
 
CAP 7 - Negoziare.... Un approccio relazionale (trattare aspetti della comunicazione e aspetti psicologici nella gestione dei conflitti) Relatore Marco Pastorini.
 
CAP 8 - Il ruolo delle parti in causa: la Struttura Sanitaria, gli avvocati e le Assicurazioni Relatori Paolo D’Agostino – Riccardo Salomone – Marco Gariglio.
 
QUESTIONARIO DI VALUTAZIONE FINALE


Elenco lezioni

CAP 1 I sistemi di welfare, nascita ed affermazione
CAP 2 Principi giuridici di responsabilità professionale in ambito sanitario
CAP 3 Le raccomandazioni ministeriali
CAP 4 Quadro normativo di riferimento
CAP 5 Il perito e il consulente tecnico di parte nel procedimento penale
CAP 6 I metodi alternativi di risoluzione delle controversie
CAP 7 Negoziare…un approccio relazionale
CAP 8 Quale polizza per la tutela dell’Operatore Sanitario
CAP 8 Appendice A
CAP 8 Appendice B

Requisiti tecnici per la fruizione del corso

Requisiti che l’utente dovrà avere per poter frequentare l’evento
Hardware:
• Computer con scheda audio e casse acustiche
• Risoluzione video minima 1024x768 o superiore
• Connessione internet ADSL 2 Mb download 512 kb upload
 
Sistemi operativi supportati:
• Microsoft Windows NT/2000/XP/Vista/7 o superiore
• MAC OSx Tiger o superiore
• UBUNTU 9.10 (Linux) o superiore
 
Browser supportati:
• Internet Explorer 8 o superiore
• Mozilla 3.5 o superiore

• Safari 3.x o superiore

Prova di apprendimento

La prova di apprendimento potrà essere effettuata al termine del corso, dopo aver seguito le lezioni (o nella versione PDF).  La prova di apprendimento consisterà in un questionario a risposta multipla con 4 possibilità di risposta di cui una sola giusta.  La soglia di superamento prevista è del 75%. E' prevista una doppia randomizzazione delle domande. 
SONO POSSIBILI 5 TENTATIVI

Obiettivi formativi del corso

LINEE GUIDA - PROTOCOLLI - PROCEDURE

Docenti del corso

P. D'Agostino; R. Martini; F.M. Stringa; R. Salomone; M. Pastorini; M. Gariglio

globar card ecm a distanza
Acquista la GLOBAL CARD e accedi a tutti i corsi online IKOS, (scade il 31/12)