Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente ed utilizzare tutte le sue funzionalità.

Telefono IkosEcm.it +39.011.377717

IKOS srl, Via Legnano 26, TORINO

triangle
Corso ecm a distanza su piattaforma fad

IL COUNSELING AL FAMILIARE ED AL PERSONALE

Dati principali del corso ECM

Autorizzazione ministeriale n°
1809 - 282923
Codice evento
C0403
Edizione n°
1
Disponibile dal
01/01/2020
Disponibile fino al
31/12/2020
Accreditato il
02/12/2019
Dispense in PDF disponibili
1
Lezioni online
1
Totale ore formative
10.00
Traccia audio
NO
Traccia video
NO
Crediti ECM
10
Percentuale superamento
75%
Modalità download certificato
Email / Web
compatibilità
smartphone / tablet
Android
Iphone / Ipad
Windows Phone
 
 
Salva questo corso nel tuo Smartphone: QR Code Corso  ECM
 
crediti ecm
10
 
 
Corso ECM online

IL COUNSELING AL FAMILIARE ED AL PERSONALE

QUANDO SI ACCOGLIE UN PAZIENTE IN RSA

 
 
Nel lavoro in RSA sono previste, per i componenti dell’equipe interdisciplinare, occasioni di scambio verbale, counseling, accompagnamento ed informazione verso il familiare, col quale relazionarsi in una chiave di lettura di empatia e professionalità.
Tuttavia, è possibile empiricamente osservare che sovente avviene una dispersione di tempo importante, legata a tali confronti, in momenti e sedi non pianificati, interferendo sulla serenità dell’attività lavorativa del reparto nel quale il paziente è residente, a scapito del suo benessere.
Le cause di tale evento (giudicabile a tutti gli effetti un “rischio clinico”) vanno ricercate nelle aspettative e nel processo di accettazione della patologia del proprio caro, da parte dei parenti, e nel limite del burn-out e dell’oggettività tecnica del personale della struttura.
Per tali ragioni, si propone per i care-givers un’argomentazione delle più frequenti domande secondarie ad insicurezze e paure che l’impatto dell’istituzionalizzazione può creare, prevenendo un clima di antagonismo, scontro ed inutile dissipazione di risorse, con la finalità di giungere ad una competente consapevolezza.
 
Questo è un corso FAD, iscriviti, puoi eseguire il corso ONLINE, potrai scaricare o ricevere il certificato via email
  • € 3900 IVA ESENTE
  • € 3300 iva inclusa (22%)

    • FISIOTERAPIA INTERATTIVA
    • ORDINE DEGLI PSICOLOGI FVG
pagamenti ecm a distanza
Moduli del corso ecm

INTRODUZIONE ALLA COMPLIANCE
Le 3 domande principali - Un trittico di consapevolezza
Una domanda da “Bollino Rosso” - La prima causa di morte nell’anziano istituzionalizzato
Una squadra - Il concetto di “Care-giver”

TEMA: ALIMENTAZIONE
Domanda 01 - Perché il cibo non è di qualità?
Domanda 02 - Perché il pasto è cremoso?
Domanda 03 - Perché i liquidi sono addensati?
Domanda 04 - Posso lasciare caramelle?
Domanda 05 - Tornerà a mangiare come prima?
Domanda 06 - Perché a casa mangiava di tutto e qui no?
Domanda 07 - Perché minestrina in brodo, pane, riso, spinaci ecc. sono alimenti “sorvegliati”?
Domanda 08 - Posso portare cibo da casa?
Domanda 09 - Posso somministrare io gli alimenti, come ad esempio un caffè?
Domanda 10 - Perché non gli viene dato da bere?
Domanda 11 - Perché oggi non ha la dentiera?

TEMA: ALIMENTAZIONE/SANITARIO
Domanda 12 - Gli da fastidio il catetere, non si può togliere dato che beve ed urina?
Domanda 13 - Dopo una Nutrizione Artificiale (es. PEG) non mangerà mai più?

TEMA: MOVIMENTAZIONE
Domanda 14 - Perché qui ha smesso di camminare?
Domanda 15 - Tornerà a camminare?
Domanda 16 - Perché non fa Fisioterapia tutti i giorni?
Domanda 17 - Perché diventa più rigido e non migliora?
Domanda 18 - Perché ha questa carrozzina rispetto ad una più comoda?
Domanda 19 - Perché è contenuto?
Domanda 20 - Perché non viene fatto camminare in reparto?
Domanda 21 - Posso farlo camminare io?

TEMA: SANITARIO
Domanda 22 - Perché prende questo farmaco che “intontisce”?
Domanda 23 - Perché qui decade e peggiora rispetto che a casa?
Domanda 24 - Perché devo rispettare gli orari di visita?
Domanda 25 - Perché va fatto uscire per effettuare esami?
Domanda 26 - Perché oggi non ha la protesi acustica?
Domanda 27 - Può tornare a parlare come prima, quando lo capivo meglio?
Domanda 28 - Perché non fa terapia logopedica tutti i giorni?

TEMA: ASSISTENZIALE
Domanda 29 - Perché oggi è a letto?
Domanda 30 - Perché è sempre a letto quando ha scariche o lassativi?
Domanda 31 - Perché non viene messo a letto anche se sembra sofferente o lo chiede?
Domanda 32 - Perché a casa scaricava poco ma qui deve evacuare “spesso”?
Domanda 33 - Perché lo trovo “sporco” e non viene cambiato?
Domanda 34 - Perché non viene portato in bagno quando lo chiede?
Domanda 35 - Perché non ritrovo un vestito che gli portai?

TEMA: PSICO-OCCUPAZIONALE
Domanda 36 - Perché qui non è intrattenuto?
Domanda 37 - Perché non partecipa a questa attività?
Domanda 38 - Perché fa poche o nessuna uscita?
Domanda 39 - Per oggi posso riportarlo a casa?
Domanda 40 - Mi fa richieste e riferisce eventi, è attendibile?

QUESTIONARIO DI VALUTAZIONE FINALE A RISPOSTA MULTIPLA


Elenco lezioni

Il counseling al familiare ed al personale

Prova di apprendimento

La prova di apprendimento potrà essere effettuata al termine del corso, dopo aver seguito le lezioni. 
La prova di apprendimento consisterà in un questionario composto da 30 domande a risposta multipla con 4 possibilità di risposta di cui una sola giusta. 
La soglia di superamento prevista è del 75%. E' prevista una doppia randomizzazione delle domande. 
SONO POSSIBILI 5 TENTATIVI

Obiettivi formativi del corso

ASPETTI RELAZIONALI (LA COMUNICAZIONE INTERNA, ESTERNA, CON PAZIENTE) E UMANIZZAZIONE DELLE CURE

Docenti del corso

Dott. Giacomo Seccafien

Accreditato per le seguenti professioni
globar card ecm a distanza
Acquista la GLOBAL CARD e accedi a tutti i corsi online IKOS fino al 31 dicembre 2020