Articoli

Alimentazione ed integrazione nelle patologie muscolo scheletriche articolari

Attualmente molte patologie muscolo-scheletriche limitano i movimenti più semplici. Cosa possiamo fare, per prevenire e ridurre gli effetti di queste patologie? Ad esempio, dare la giusta importanza all’alimentazione!

L’attività fisica e, più in generale, il movimento sono alla base di un buono stato di salute. Attualmente tantissime patologie muscolo-scheletriche limitano purtroppo i movimenti più semplici. Cosa siamo in grado di fare per prevenire l’insorgenza e ridurre gli effetti delle patologie muscolo-scheletriche? E quali sono queste patologie?


Continua a leggere

L’importanza di integratori e vitamine nella prevenzione dell’ invecchiamento cutaneo

Il tema dell’invecchiamento cutaneo dal punto di vista dell’alimentazione e dell’integrazione alimentare.

Se sei nato prima del 1990, quasi certamente troverai questo articolo interessante. Infatti è circa dai trent’anni che cominciano a intravedersi sul nostro viso i primi segni del tempo che passa.

Ogni volto invecchia diversamente, ma è dimostrato che è da questa età che il ricambio cellulare diminuisce. Fino ai 25 anni la cute subisce infatti un processo di desquamazione naturale: le cellule più vecchie, dopo aver completato la loro migrazione dagli strati più profondi (strato basale) a quelli superficiali (strato corneo), muoiono staccandosi dalla superficie lasciando spazio a quelle più nuove.

Con il passare del tempo questo processo di rinnovamento cellulare si attenua, prima lentamente
e poi in modo sempre più rapido. Inoltre è sempre in questo periodo che diminuisce la produzione di collagene (una glicoproteina fibrosa -proteina che contiene carboidrati- prodotta dai fibroblasti, le principali cellule del derma) e di acido ialuronico, sostanze che compongono il derma e sono indispensabili per l’elasticità e la corretta idratazione della pelle. E’ così che compaiono le prime rughe e i primi segni del tempo
che passa.


Continua a leggere

Alimentazione, sport e salute: tre argomenti strettamente correlati

Un corretto regime alimentare è fondamentale quando si affrontano sfide sportive

Le indicazioni per una dieta adeguata devono arrivare da professionisti del settore sanitario qualificati e appositamente formati attraverso corsi specifici.

Raggiungere i propri obiettivi sportivi

Per raggiungere i propri obiettivi sportivi, rimanendo in ottima salute, sono necessarie la giusta alimentazione, cioè l’assunzione di cibi con un regime alimentare personalizzato, e la corretta nutrizione, che rappresenta l’insieme dei processi biologici che aiutano cellule e organismi complessi a rifornirsi dei composti fondamentali per sostenere la vita. Impossibile, quindi, pensare che un atleta possa prepararsi per gare agonistiche o anche solo dilettantistiche, seguendo una dieta che non rispetti il personale apporto di carboidrati, proteine, grassi e zuccheri.


Continua a leggere